Il cielo del mese: agosto 2020

2020-07-27

 Diamo uno sguardo ai principali eventi astronomici del mese di agosto 2019!

 
Il Sole 
il Sole, fotografato da Michele Brusa
 
1 agosto: sorge alle 06:01
transita alle 13:20
tramonta alle 20:38
durata del giorno 14 ore e 37 minuti
distanza dalla Terra alle 12:00: 1.0114914245 U.A.
 
15 agosto: sorge alle 06:17
transita alle 13:18
tramonta alle 20:18
durata del giorno 14 ore e 1 minuto
distanza dalla Terra alle 12:00: 1.012747105 U.A.
 
31 agosto: sorge alle 06:35
transita alle 13:14
tramonta alle 19:51
durata del giorno 13 ore e 16 minuti
distanza dalla Terra alle 12:00: 1.009361833 U.A
 
 
La Luna 
La Luna, fotografata da Simone Zampilli
 
agosto, h 5:45 - Luna piena
 
agosto, h 13:43 - Luna in apogeo (404.659,3 km)
 
11 agosto, h 5:26 - Luna all'ultimo quarto 
 
18 agosto, h 17:50 - Luna nuova
 
21 agosto, h 12:41 - Luna al perigeo (363.512,8 km)
 
25 agosto, h 8:43 - Luna al primo quarto
 
 
 I pianeti
 
Mercurio - Il pianeta Mercurio sarà visibile prima dell'alba nei primissimi giorni del mese, ma sparirà velocemente alla vista per tutto il mese per la sua eccessiva vicinanza con il Sole; il 17 agosto sarà in congiunzione superiore.
Il 15 del mese, a mezzogiorno, disterà dalla Terra circa 1,34 U.A. (200.461.146,738 km);
 
Venere - Venere sarà il faro dell'ultima parte della notte, dato che brillerà a Est-NordEst per tutto il mese. Il 13 agosto sarà nel punto di massima elongazione Ovest.
Il 15 del mese, a mezzogiorno, disterà dalla Terra circa 0,726 U.A. (108.608.054,128 km);
 
Marte - Il Pianeta Rosso sorgerà a inizio mese già prima della mezzanotte, anticipando giorno dopo giorno la sua levata e il suo tramonto, arrivando a sorgere a fine mese intorno alle 21:30.
Il 15 del mese, a mezzogiorno, disterà dalla Terra circa 0,569 U.A. (85.121.188,428 km);
 
Giove - Il Gigante gassoso del Sistema Solare potrà essere scorto facilmente in cielo appena dopo il tramonto, essendo già sorto circa in corrispondenza dello stesso, e sarà il protagonista assoluto della notte insieme al prospetticamente vicino Saturno, anticipando giorno dopo giorno la sua levata e il suo tramonto.
Il 15 del mese, a mezzogiorno, disterà dalla Terra circa 4,276 U.A. (639.680.495,113 km);
 
Saturno - Il Signore degli Anelli giocherà, assieme a Giove, il ruolo di "protagonista" del cielo durante il mese di agosto! Saturno anticipa progressivamente il suo sorgere ed il suo tramontare durante tutto il mese.
Il 15 del mese, a mezzogiorno, disterà dalla Terra circa 9,089 U.A. (1.359.695.046,792 km);
 
Urano - Urano sarà di nuovo osservabile al telescopio prima dell'alba. Il 2 agosto sarà in quadratura.
Il 15 del mese, a mezzogiorno, disterà dalla Terra circa 19,549 U.A. (2.924.488.774,314 km);
 
Nettuno - Il pianeta Nettuno appare in cielo ad Est /Sud-Est, anticipando la sua levata giorno dopo giorno: possibile osservarlo al telescopio nelle ore che precedono l'alba, in condizioni di buio ottimale.
Il 15 del mese, a mezzogiorno, disterà dalla Terra circa 29,025 U.A. (4.342.078.197,068 km).
 
 
Congiunzioni 
Congiunzione tra Giove (a sinistra) e Venere (a destra) del Giugno 2015. Foto di Alfredo Lolli e Matteo Reggidori.
 
 - 1 agosto, h 23:30 - Congiunzione Luna-Giove; 
 
- 2 agosto, h 24 - Congiunzione Luna-Saturno. 
 
- 9 agosto, h 4:30 . Luna in congiunzione con Marte
 
- 15 agosto, h 5 - Congiunzione Luna-Venere
 
- 28 agosto, h 21:30 - Congiunzione Luna-Giiove
 
- 29 agosto, h 22 - Congiunzione Luna-Saturno
 
Sciami meteorici con picco d'intensità nel mese di agosto  
Ecco gli sciami meteorici attivi nel mese di agosto, divisi tra quelli che durante il mese mostrano il loro picco e quelli che pur non avendo in questo mese il picco presentano comunque una qualche attività. Per maggiori informazioni, potete consultare la apposita rubrica UAI curata della Sezione Meteore, a questo link: http://meteore.uai.it/sciami/2020/ago2020.htm
 
1)Alfa Capricornidi: sciame attivo dal 7 luglio al 29 agosto, con picco il 1 agosto;
2)Alfa Arietidi: sciame attivo dal 27 luglio al 12 agosto, con picco il 3 agosto;
3)Iota Acquaridi sud: sciame attivo dal 15 luglio al 25 agosto, con picco il 3 agosto;
4)Beta Cetidi: sciame attivo dal 19 luglio al 14 agosto, con picco il 3 agosto;
5)Beta Ursaminoridi: sciame atteso dal 2 al 12 agosto, con picco la sera dell'8;
6)Delta Acquaridi Nord: sciame atteso tra il 13 luglio ed il 25 agosto, con picco il 9 agosto;
7)Bootidi: sciame attivo particolarmente tra il 1 ed il 20 agosto, con picco il 10 agosto;
8)Cassiopeidi di agosto/Delta Cassiopeidi: sciame attivo tra il 29 luglio ed il 10 settembre con picco la sera del 10 Agosto;
9)Aquilidi di agosto/Eta Aquilidi: sciame attivo dal 30 luglio al 24 agosto, con picco la notte del 10 agosto;
10)Perseidi/Lacrime di S.Lorenzo: originate dalla cometa Swift-Tuttle, queste sono le "stelle cadenti" per antonomasia: con meteore brillanti e persistenti sfreccianti a 59 km/s, attirano grandi masse di curiosi ogni anno. Questo sciame sarà attivo dal 15 luglio al 24 agosto, con picco il 12 agosto;
11)Beta Triangulidi: sciame attivo dal 4 al 25 agosto, con picco il 12 agosto;
12)Camelopardidi: sciame attivo dal 7 al 18 agosto, con picco il 13;
13)Kappa Cignidi: sciame attivo dal 26 luglio all'1 settembre, con picco il 19 agosto;
14)Alfa/Psi/Theta Cignidi d'agosto: sciame attivo dall'1 al 31 agosto, con picco il 24 agosto;
15)Iota Acquaridi Nord: sciame attivo dal 19 luglio al 10 settembre, con picco il 25 agosto;
16)Pi/Epsilon Eridanidi: sciame attivo dall'8 agosto al 9 settembre, con picco il 28 agosto.
 
Altri sciami meteorici che hanno già raggiunto/devono ancora raggiungere la massima intensità sono costituiti da:
 
1)Piscidi Australi (dal 15 luglio al 10 agosto, con picco il 27 luglio);
2)Delta Acquaridi sud (dal 12 luglio al 19 agosto, con picco il 28 luglio);
3)Gamma Delfinidi (Delfinidi di luglio) (dal 21 luglio al 13 agosto, con picco il 28 luglio);
4)Alpha Andromedidi (dal 20 luglio al 7 agosto, con picco il 31 luglio);
5)Theta Aurigidi: sciame attivo dal 24 agosto all'08 settembre con picco il 31 agosto.
6)Eta Cetidi Sud (dal 20 agosto all'8 settembre, con picco il 1 settembre);
7)Alfa Aurigidi (dal 24 agosto all'8 settembre, con picco il 1 settembre);
8)Eta Cetidi Nord (dal 14 agosto al 19 settembre, con picco il 1 settembre);
9)Epsilon Perseidi (dal 21 agosto al 16 settembre, con picco il 6 settembre);
 
 
Carte del cielo del mese di agosto 
 il cielo del 01 agosto, alle ore 23
 
 
Il cielo del 15 agosto, alle ore 23