La pillola astronomica di gennaio 2017: Cosa sono/quante sono le costellazioni?

2017-01-19

“Cosa sono/quante sono le costellazioni?”

 

Le costellazioni sono raggruppamenti convenzionali di stelle nella volta celeste.

Storicamente, ciascun popolo ha “disegnato” le proprie costellazioni: alcune, come il Grande ed il Piccolo Carro, si sono mantenute simili anche tra diverse civiltà (era nota agli Egizi, ai Greci e agli Arabi), altre sono invece state interpretate nelle maniere più disparate, con forme e nomi del tutto diverse!


Questo è dovuto ad un fenomeno noto come “pareidolia” (dal greco εἴδωλον èidōlon, "immagine", col prefisso παρά parà, "vicino"), cioè la tendenza istintiva degli uomini di ritrovare immagini familiari in immagini in realtà disordinate.


Per questo il numero di costellazioni è diverso a seconda del popolo e dell'epoca storica di riferimento: oggi l'IAU (International Astronomic Union) ne ha riconosciute 88, ciascuna della quali con i propri confini ben delineati. Di queste, 18 sono visibili solo o comunque al meglio nell'emisfero boreale, 36 solo o al meglio in quello australe, e le restanti 34 sono equatoriali, e sono visibili in entrambi gli emisferi terrestri.